Ars Edizioni informatiche: l’editore di riferimento per il trasporto e la gestione di merci, sostanze, miscele e rifiuti pericolosi.

Editoria

ARS è l’unico Editore che traduce in italiano e pubblica i regolamenti per il trasporto di merci pericolose nelle quattro modalità:

  • ADR (trasporto stradale)
  • RID (trasporto ferroviario)
  • ADN (trasporto per vie navigabili interne)
  • IMDG (trasporto marittimo)

Le traduzioni sono state predisposte dal gruppo di esperti coordinato da Sergio Benassai, già Presidente del Comitato Esperti ONU sul trasporto di merci pericolose e sul GHS nonché coordinatore del Comitato Tecnico-Scientifico di OrangeNews.it

Le traduzioni di ADR e RID sono state adottate dal Ministero dei Trasporti italiano che ha pubblicato le edizioni dell’ADR 2003 e 2005 su G.U., mentre ha pubblicato le successive edizioni 2007, 2009 e 2011 dell’ADR sul proprio sito. Tutte le traduzioni di cui sopra sono state utilizzate dalla Commissione Europea per fini istituzionali. ARS ha fornito infine le proprie traduzioni ADR e RID 2013 per realizzare la traduzione ufficiale italiana fornita e riconosciuta dalla Commissione Europea.

Il lavoro coordinato di traduzione sui regolamenti ha consentito di adottare per tutti un unico linguaggio tecnico, realizzare una perfetta sovrapposizione delle parti comuni, facilitando enormemente gli utilizzatori, che trovano coerenza di espressione e di terminologia.

I volumi sono in un formato autorizzato per la consultazione anche in sede d'esame, con evidenziazione grafica delle novità rispetto alle edizioni precedenti.

ARS è inoltre distributore ufficiale IATA, IMO ed ONU ed è in grado di fornire tutti i Regolamenti sul Trasporto in lingua originale per tutte le modalità e tutti i Regolamenti ONU collegati, come il Manuale delle prove e dei criteri e/o tutti i testi tecnici prodotti dall’IMO (International Maritime Organization).

IATA
IMO
ONU

ARS Edizioni ha anche un ricco repertorio di Guide operative in materia di trasporto e gestione di merci, sostanze, miscele e rifiuti pericolosi.




  Contattaci ora